Ancelotti Pato e i 18 anni

Intanto Ancelotti sulla posizione in campo di Pato e su suoi eventuali sintomi di stancezza nell'incontro con la Reggina ha dichiarato
"Pirlo era più decentrato per facilitare la posizione di Emerson e ha fatto l’assist del gol. La sua posizione era voluta. Pato, invece, ha giocato un po’ indietro e si è proposto diverse volte al tiro. Ha giocato in una maniera diversa dal solito anche perchè Kakà era marcato a uomo da Alvarez. Pato stanco? Non ha diritto ad esserlo a 18 anni".


Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per argomento