Pato affonda lo Zurigo!



Milano, 18 settembre - Boccata d'ossigeno dopo l'inizio shock delle due sconfitte in campionato per il Milan.
Ancelotti vede un po' di luce all'orizzonte e sprona i suoi a continuare a risalire la china: «Dovevamo fare un passo avanti e lo abbiamo fatto, direi bene, con un buon atteggiamento della squadra.
Ora avremo altri esami perché la squadra deve migliorare». Pato, Continua Così - Un pensiero al 'Papero', bistrattato in questo periodo ma capace di una grande invenzione per il raddoppio: « Pato ? Sta lavorando bene, è più incisivo, più deciso, è sulla strada giusta».
Il giovane attaccante brasiliano si è detto «felice perchè ho fatto questo bel gol e sono ancora più contento perchè la squadra ha fatto una gran partita.
Mi alleno sempre tranquillo e devo continuare a fare così. Ancelotti mi ha detto di fare quello che ho fatto l'anno scorso, devo fare del mio meglio per tornare in Nazionale».
Borriello: Vedrete il Vero Milan - «Ho segnato al mio esordio a San Siro, non potevo fare meglio. Forse mi manca ancora un po' di condizione». C'è anche la firma di Marco Borriello sul 3-1 sullo Zurigo, per il bomber questo Milan è in rampa di lancio: «Questo è un gruppo che prima di avere un valore tecnico ha valori umani, ci siamo ricompattati nella crisi.
Questa è la forza di questa squadra, che sa ripartire e ricompattarsi nei momenti difficili. Purtroppo ad inizio mese ci sono state le nazionali e ci siamo allenati in pochi, ora abbiamo più allenamenti da fare con tutta la rosa e si vedrà un altro Milan».

dal Corriere dello Sport
Venerdì 19 Settembre 2008



Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per argomento