Pato per Pechino 2008

Dopo l'infortunio agli adduttori, lo schema ad albero di Natale tanto caro ad Ancelotti e l'esplosione di Inzaghi hanno messo a riposo Pato, che nell'ultimo incontro non è nemmeno entrato benchè completamente ristabilito; ciò, tuttavia, non ha diminuito le ambizioni del ragazzo come è giusto che sia, infatti, Alexandre ha dichiarato in un'intervista alla radio brasiliana Lance:
"Voglio giocare tutte le partite della nazionale brasiliana. Ma soprattutto voglio andare a Pechino e vincere l'oro ai Giochi.
Voglio vincere anche con il Milan, conquistare il Mondiale con il Brasile e diventare il miglior giocatore del mondo".

Certo l'ambizione non gli fa difetto!

Dopo l'ennesimo morto, il nostro no alla violenza nel calcio firma anche tu il post basta alla violenza nel calcio!

Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per argomento