Pelè ... protegge Pato

Da Rio de Janeiro, colui che è considerato il più grande calciatore di ogni tempo, O'Rey Pelè invita alla prudenza, ma solo per il bene del suo connazionale:
"... perchè possono fargli male. Ha un potenziale da grande campione, ma qualsiasi previsione sul suo futuro, tipo quella che vincerà il Pallone d'Oro, mi sembra prematura e può fargli male. Frasi del genere lo caricano di responsabilità eccessive. Ha appena iniziato, devono avere pazienza con lui. Inizieranno ad osservarlo sempre di più ed è in quel momento che le cose diventano difficili".


Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per argomento